Chi siamo?

 

Finalità principale dell’associazione è promuovere la conoscenza e la diffusione della cultura e delle prassi psicologiche in ambito cittadino. Tutto ciò al fine di garantire la possibilità che la cittadinanza e le Istituzioni, si rendano consapevoli delle possibili modalità di prevenzione, cura e benessere della persona, dei gruppi e della comunità attraverso l’approccio psicologico.

Gli ambiti di attività dell’Osservatorio degli Psicologi Parmensi sono:
a) promuovere all’interno dei contesti, istituzionali e non, una cultura della relazione come luogo di incontro e condivisione con l’altro, come base e sviluppo del benessere psicofisico dell’individuo;
b) sostenere e diffondere l’approccio psicologico nelle strutture pedagogiche, sanitarie e socioassistenziali e giuridiche e operare con gli strumenti di pertinenza in tale senso
c) realizzare programmi di prevenzione e per l’educazione alla salute della popolazione;
d) promuovere esperienze di ricerca e attività in ambiti specifici di interesse ed anche multidisciplinari;
e) diffondere l’esperienza proveniente dalla pratica psicologica all’Università e alle Agenzie formative con l’obiettivo di influire sui processi formativi rispetto alla necessità di assicurare una formazione efficace e sempre più rispondente ai bisogni della popolazione;
f) rafforzare la visibilità e la credibilità sociale della figura dello Psicologo diffondendo la conoscenza della natura dell’approccio psicologico a livello teorico e operativo rispetto a svariati problemi individuali e sociali del nostro tempo, contribuendo a differenziare la corretta e convalidata pratica Psicologica da tutto ciò che non lo è;
g) promuovere, realizzare e diffondere iniziative divulgative, realizzate anche a mezzo stampa o con sistemi elettronici, finalizzate alla valorizzazione della peculiarità della Psicologia e dell’attività di ricerca degli Psicologi;
h) diffondere nel pubblico una conoscenza precisa e aggiornata su natura e ambiti di competenza dello Psicologo;
i) favorire la realizzazione di una rete di scambio informativo e d’integrazione di competenze professionali di cui gli Psicologi si fanno portatori, con l’obiettivo di promuovere la cultura psicologica con ricadute in termini di
miglioramento/potenziamento nell’offerta di servizi in un costante e aperto dialogo attorno ai bisogni della cittadinanza;
j) collaborare con le Istituzioni (Provincia, Comuni, …) e con gli Ordini Professionali/Associazioni di categoria per favorire una corretta fruizione delle prestazioni psicologiche sulla base di chiare e corrette informazioni in tema di cultura psicologica;
k) stabilire sinergie con Enti e Istituzione preposte al mantenimento dell’ordine pubblico e alla salvaguardia della sicurezza, finalizzate a promuovere e a diffondere conoscenze, prassi e linee guida;
l) realizzare iniziative per la formazione permanente degli Psicologi anche mediante la collaborazione con enti pubblici e privati;
m) espandere le possibilità di apporto degli Psicologi in Istituzioni quali la scuola, i servizi sanitari, gli ospedali, i luoghi di cura di diverso tipo, le organizzazioni, al fine di poter concorrere all’adeguata definizione di una vasta gamma di bisogni e alla elaborazione di risposte congruenti;
n) analizzare e promuovere lo sviluppo di nuovi campi di sperimentazione, formazione, ricerca, attività e scoperte;
o) organizzare incontri, convegni, seminari e quant’altro si riterrà utile al fine di meglio perseguire l’oggetto sociale.
Ai fini di cui sopra, l’Associazione potrà promuovere la costituzione di gruppi di lavoro con l’obiettivo di definire progetti d’intervento mirati.
Per lo svolgimento delle suddette attività l’associazione si avvale prevalentemente delle attività prestate in forma volontaria, libera e gratuita dei propri soci.



Consiglio Direttivo dell’Associazione

Anna Sozzi PRESIDENTE presidente@opp-psi.it
Lara Astori VICEPRESIDENTE eventi@opp-psi.it
Federica Balestracci TESORIERE
Federica Balestracci SEGRETARIO
Beatrice Chittolini CONSIGLIERE
Teresa Serra CONSIGLIERE

 

Lascia una risposta